CECILIA RAVERA ONETO  
 pittore  
Camogli 3 gennaio 1918 - Genova 27 ottobre 2002 
Uno dei più importanti pittori del Ventesimo Secolo in Liguria 
1997 mostra personale a 
Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure 
 
Sono lieto di poter ospitare, nelle sale di Villa San Giacomo del complesso di Villa Durazzo, la mostra di una delle più qualificate artiste liguri, che grande prestigio e lustro dà alla cultura della nostra regione e del nostro Paese. Questa rassegna e la realizzazione del prestigioso catalogo illustrato con ottime fotografie a colori, che ripercorrono la carriera della pittrice Cecilia Ravera Oneto, si inquadrano nel solco della tradizione culturale della nostra Città, sempre sensibile al fascino verso l'arte e verso il bello, testimoniato da uno scenario ambientale unico, fortunatamente salvaguardato, a cui i poeti, scrittori, pittori ed artisti in genere si sono ispirati e si ispirano da secoli e continueranno per il futuro  
On. ANGELO BOTTINO, Sindaco di Santa Margherita Ligure all'inaugurazione della Mostra  
Un'esplosione di colori e dunque di vita: è questa la prima impressione che si avverte nell'osservare le opere di Cecilia Ravera Oneto, una pittrice che si colloca in una linea di pittura espressionista così ricca di passione, di luminosità e solarità, anche quando si occupa di tematiche non solatnto ambientali, ma sociali. La pittura di quest'artista ci invita quindi a riflettere sull'arte e sulla poesia, perchè la profondità delle immagini rappresenta anche la tensione spirituale che traspare dalle opere realizzate e offerte al pubblico nella mostra sammargheritese ed in questo catalogo, che diventa così la testimonianza di un'esistenza per l'arte.  
MARCO DELPINO - giornalista e Assessore alla Cultura di Santa Margherita Ligure nell'introduzione al Catalogo della Mostra.